Posted on

“Apprendo della volontà del sindaco di aver voluto una “squadra” aperta anche all’opposizione, che a stretto giro dovrebbe presentare un bando per la vendita delle farmacie comunali. Non sappiamo come sia stata individuata questa squadra e se ne faccia parte qualcuno dell’opposizione e chi, né come siano avvenuti i contatti con l’opposizione.  Noi siamo per il confronto nelle sedi istituzionali: commissioni, conferenza dei capigruppo e consiglio comunale, dove l’opposizione parla e si schiera a viso aperto e si trovano le eventuali forme di collaborazione”, ha detto il consigliere comunale Michele Russo, commentando l’attuale momento politico a Scafati. “Altri tipi di intese, eventuali, con singoli consiglieri comunali dell’opposizione restano accordi a titolo personale e non possono essere spacciati per aperture, ma restano quello che sono posizioni frutto di valutazioni personali”.