Posted on

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO LA NOTA DELLA UIL-FPL DEL P.O. CITTADINO

In merito alla nota della direzione sanitaria del 9/2/2021 “dichiarava  e comunicava che che i tre p.o del dea Eboli. Battipaglia e Roccadaspide accoglieranno e offriranno assistenza sanitaria ai pazienti NON COVID”…a tutt’ oggi ci risulta rimasta nota inevasa, che tutto ciò non avviene, nel reparto di malattie infettive si continua con tali ricoveri, ribadendo che l’ospedale di Eboli non è un Covid, ma bensì un presidio con delle eccellenze per altre patologie ugualmente importanti, quindi inutile fare proclami se poi non si da seguito alle note, evidentemente in direzione sanitaria del presidio ospedaliero di eboli regna molta confusione con collasso organizzativo, la UIL FPL da sempre a sostegno dei lavoratori e pazienti, abbiamo più volte chiesto con forza l’invio di ulteriore personale, non solo per rafforzare il reparto indicato, ma l’intero ospedale carente di organico infermieri, tecnici di radiologia, o.s.s. medici, senza dimenticare la grave carenza di  Amministrativo nel d e a , quindi chiediamo chiarezza soprattutto al Direttore Generale, nonchè agli organi Regionali  affinchè possano risolvere queste delicate problematiche.


Vito Sparano Segretario UIL FPL.