5 December 2021
Arte Eboli Eventi

EBOLI. CONFERENZA STAMPA EVENTO “ILOVEVOLI-NEL SEGNO DELLA NATURA” ORGANIZZATO DAL ROTARY PRESSO IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

  • Novembre 25, 2021
  • 3 min read
EBOLI. CONFERENZA STAMPA EVENTO “ILOVEVOLI-NEL SEGNO DELLA NATURA” ORGANIZZATO DAL ROTARY PRESSO IL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

Si è svolta questa mattina, presso il Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele, la conferenza stampa di presentazione dell’evento “ILOVEVOLI – NEL SEGNO DELLA NATURA”, organizzato dal Rotary Club Eboli che  si  terrà  in  presenza,  nel  rispetto  dell’emergenza  Covid19,  il  27 novembre a partire dalle ore  18.00.

Ad illustrare l’evento e gli appuntamenti che si svolgeranno nel cuore del centro storico ebolitano, sono intervenuti Ilaria Menale, Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele,  Carlo Mirra, Presidente Rotary Club Eboli e Vito Ciao, docente  del Liceo classico, artistico, musicale “E. Perito – Levi.” Sabato 27 novembre alle ore 18:00 si terrà nella Sala Mangrella, presso il Complesso Conventuale San Francesco,  il convegno intitolato “Nel segno della natura – Tra arte e architettura” con illustri relatori. Dopo i saluti di Carlo Mirra, Presidente Rotary Club Eboli, Ilaria Menale, Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele, Marco Botta, Presidente del Moa, Laura Maria Cestaro, Dirigente Scolastico Liceo Classico “E.Perito –  Levi”,  Mario Conte, Sindaco Eboli, interverranno: Gianluca Cioffi (Università Vanvitelli), Adelina Picone(Università Federico II Napoli), Francesca Fasanino (Università Federico II Napoli), Rossella Savarese, Storico dell’arte e cofondatore della SyArt Gallery Sorrento e Pasquale Ciao, artista e scultore. Modera il giornalista Antonio Manzo. A seguire, con inizio previsto alle ore 19:00, nel Chiostro di San Francesco –Museo Archeologico Nazionale Eboli, si terrà l’inaugurazione della mostra personale del M° Scultore Pasquale Ciao “ Nel segno della natura – Tra arte e architettura”, la cui presentazione sarà affidata alla Dott.ssa Rossella Savarese. La mostra sarà visibile fino al 31 dicembre. Non mancherà un momento dedicato alla musica con la performance contemporanea a cura di Alessia Verriola e Elisa Fabiana Spernanzoni della scuola di ballo Aventura School Dancing di Krizia Galiano. Protagonisti saranno anche i ragazzi del liceo artistico “E. Perito-  Levi” che daranno vita ad un’estemporanea d’arte ogni giovedi nel chiostro del complesso monumentale di San Francesco. “Il progetto nasce dalla mente e dal cuore del Rotary Club Eboli che ha iniziato a coinvolgere le persone che abitano il nostro territorio. Il Museo resterà aperto nel weekend con l’apertura straordinaria con questi eventi che stimolano il percorso culturale che ci vede protagonisti – commenta Ilaria Menale, Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele.” “Oggi parte questo nuovo progetto intitolato ILOVEVOLI il cui scopo è quello di divulgare messaggi positivi. Abbiamo creato l’evento mettendo insieme tanti enti pubblici che si sono mostrati subito favorevoli perché l’intento è quello di far rivivere il nostro centro storico tramite la cultura, le mostre d’arte, il tema paesaggistico. Ci saranno tante attività fino al 31 dicembre che sono  in fase di progettazione, tutto accumunate dal tema dell’amore – dichiara Carlo Mirra, Presidente Rotary Club Eboli.” “I ragazzi realizzeranno dei pannelli partendo da alcuni bozzetti preparati in classe per  i prossimi quattro giovedi e, alla fine, saranno affissi nel centro storico di Eboli – dice Vito Ciao, docente del liceo “E. Perito – Levi.”

Luella Mazara

video di Radio Città 105

https://www.facebook.com/radiocitta105/videos/711855946456503

About Author

Marco Naponiello