5 December 2021
Eboli Politica Religioni-Spiritualità

EBOLI. LETTERA APERTA DI AUGURI DA MONS.CAPONIGRO AL NEO SINDACO CONTE:”PER RILANCIARE A LIVELLO SOCIO-ECONOMICO LA NOSTRA CITTA’, IN UN’OTTICA DI POLITICA CHE COSTRUISCE E NON DISTRUGGE!”

  • Ottobre 23, 2021
  • 2 min read
EBOLI. LETTERA APERTA DI AUGURI DA MONS.CAPONIGRO AL NEO SINDACO CONTE:”PER RILANCIARE A LIVELLO SOCIO-ECONOMICO LA NOSTRA CITTA’, IN UN’OTTICA DI POLITICA CHE COSTRUISCE E NON DISTRUGGE!”

    IN ESCLUSIVA PER IL SITO

CO-MUNICARE

  CHIESA SS. TRINITÀ              

 

Santuario S. Antonio

Via S. Antonio 84025 EBOLI (SA)

 tel. e fax  0828 .212652 – 333175 –     338 6364738

e-mail   caponigro.donenzo@libero.it

Eboli 21 ottobre 2021

Al   Sig. Sindaco di Eboli

       Avv.  Mario Conte

              Eboli

Egr.   Sindaco

 E’ per noi cittadini di Eboli, motivo di grande orgoglio la Sua elezione a Sindaco.   Eboli ha scelto di voltare pagina: ha preferito la serietà e la competenza per far tornare la città al centro dei grandi processi di sviluppo della piana del Sele.   La vittoria dell’Avv. Conte è la vittoria non solo di tutta la Sua parte politica ma di tutta la Città che ha scelto con determinazione di essere protagonista e parte integrante e fondamentale di una coalizione di centrosinistra che ha saputo rinnovarsi ed essere competitiva sia nei confronti della destra che nei confronti di altra parte del centrosinistra.

La competizione elettorale rappresenta la massima manifestazione della democrazia. Oggi abbiamo ascoltato la voce della comunità di Eboli che si è espressa in modo chiaro.   Eboli ha un nuovo Sindaco ed un nuovo Consiglio Comunale.   A tutti i nuovi eletti va il mio personale augurio, e quello dei miei collaboratori, di buon lavoro, sempre e solo nell’esclusivo interesse della Città.

  All’Avv Mario Conte il compito di guidare questa Città in un momento particolarmente difficile. Un momento nel quale bisognerà fare i conti con la conclusione di partite decisive come quelle dello sviluppo socio-economico dell’intero territorio comunale, come ho avuto modo di rivolgere ai vari candidati durante l’ultima campagna elettorale.

La quantità delle relazioni che il sindaco dovrà tenere è elevatissima, cittadini, partiti, associazioni, scuole, parrocchie, altri enti di ogni ordine e grado.   Ci vorrebbe un bel po’ di tempo per elencare tutte le relazioni che un sindaco ha, e sono convinto che ne tralascerei qualcuna.

Spero, infine, che questa anomala campagna elettorale, possa ora lasciare il passo alla politica con la “P” maiuscola, una politica nella quale ci si unisce per costruire e mai per distruggere.

    Una valanga di Auguri di buona Consiliatura e una santa e perpetua preghiera rivolta al Signore.

 

       ( Il Rettore don Enzo Caponigro )

About Author

Marco Naponiello