Foto di copertina tratta da FB

JUNGLA URBANA DI PROSSIMITA’? SI EVITI IL DEGRADO E L’ABBANDONO NELLA ZONA ADIACENTE LE STRUTTURE SPORTIVE CITTADINE 

Nella giornata di ieri una utente di un noto gruppo  Facebook cittadino ha postato questa foto ritraente a quanto pare una biscia, noi  per privacy non nominiamo né l’autrice né il gruppo, ma ci preme constatare come vi sia uno stato di degrado perdurante nella zona degli impianti sportivi, ossia viale delle olimpiadi.

Per chi non fosse ebolitano questo è un luogo prossimo al centro dove i cittadini sono dediti ad attività ludiche: come il jogging, il running etc od a delle semplici  passeggiate per portare a spasso il cane di famiglia, qualche picnic improvvisato tra giovani ed ivi le famigliole trascorrono qualche ora di libertà, sperando di godere di un po’ di spazio aperto fruibile a poca distanza dalle proprie abitazioni e frescura.

(muretto del bordo del  Palasele)

Purtroppo non è la prima volta che si avvistano delle bisce, topi lucertole,ed insetti a gogò,  segno di una mancata  ordinaria pulizia delle aiuole circostanti  il Palazzetto dello Sport.

Invero  si sa che con la stagione estiva proliferano le zanzare e le quali dopo acquazzoni estemporanei trovano terreno fertile, nei piccoli acquitrini che si stanziano. Ci facciamo pertanto interpreti delle istanze civiche e  chiediamo alle autorità competenti di attivarsi per una nettezza urbana in senso letterale,  visto anche che stiamo vivendo un periodo pandemico e non possiamo senz’altro correre il rischio di morsi di animali selvatici con  il timore neanche tanto peregrino, di poter contrarre malattie infettive.

Senza alcuna forma di polemica, auspichiamo  dunque che vengano presi , senza indugio, i provvedimenti occorrenti per la Salute ed il Decoro  pubblico.

P.S.

IN VISTA ANCHE DI FUTURI EVENTI SPORTIVI E MUSICALI, PER L’IMMAGINE DIGNITOSA DELLA NOSTRA AMATA CITTA’.

Marco Naponiello