NOCERA SUPERIORE: Sicurezza sul lavoro, l’appello di Impegno e Trasparenza. L’avvocato Ferrentino: “Ci arrivano tante segnalazioni di malori per il caldo, le aziende rispettino le regole”

NOCERA SUPERIORE: Sicurezza sul lavoro, l’appello di Impegno e Trasparenza. L’avvocato Ferrentino: “Ci arrivano tante segnalazioni di malori per il caldo, le aziende rispettino le regole”

21 Luglio 2022 Off Di Marco Naponiello

L’associazione Legalità e Trasparenza è da sempre impegnata sul territorio a tutela del cittadino. Attraverso lo sportello operativo in via Russo n. 47 di Nocera Superiore l’avvocato Raffaella Ferrentino, quale presidente dell’associazione, raccoglie le doglianze dei tanti cittadini, portavoci di diverse problematiche, in ultimo l’associazione sta portando avanti, una problematica legata all’obbligo del datore di lavoro, per la tutela della salute dei lavoratori, di adeguarsi alle norme tecniche per le temperature interne.

“Negli ultimi tempi le temperature sono aumentate a dismisura e sono arrivate segnalazioni allo sportello da parte di operai che si ritrovano a lavorare in condizioni non adeguate con temperature elevatissime rischiando svenimenti – afferma  Ferrentino – Voglio ricordare che esiste il decreto legislativo 81/08, e la norma ISO 7730, che impone di adottare le misure necessarie per adeguare la temperatura dei locali di lavoro in modo che oscilli tra i 23-25 gradi (nel periodo estivo)”.

Da qui l’invito da parte del presidente dell’associazione a tutte le aziende ed ai responsabili della sicurezza “di rispettare le normative vigenti in materia e consentire l’esercizio del diritto del lavoro in condizioni umane e consone all’ambiente al fine di evitare contenziosi che non recano giovamento all’immagine delle aziende”.