L’ASSOCIAZIONE “EBOLI NEL FUTURO” INCONTRA IL NEOSINDACO DI SERRE OPRAMOLLA

L’ASSOCIAZIONE “EBOLI NEL FUTURO” INCONTRA IL NEOSINDACO DI SERRE OPRAMOLLA

22 Giugno 2022 Off Di Marco Naponiello
Questa mattina abbiamo avuto un incontro con il neoeletto Sindaco di Serre Antonio Opramolla e l’assessore alle Politiche Giovanili Antonio Luongo.
Abbiamo colto l’occasione per fare i nostri auguri di buon insediamento e di buon lavoro.
Abbiamo poi parlato di tematiche importanti afferenti alle politiche sociali (alle quali il sindaco tiene particolarmente) e alle politiche giovanili (cavallo battaglia dell’assessore).
Abbiamo parlato di disturbo dello spettro autistico e di come un Comune, ente costituzionalmente riconosciuto come garante dei diritti ed erogatore di servizi più prossimo al cittadino, debba fare la sua grande parte e contribuire con Piano di Zona, incentivi al Terzo Settore etc. e soprattutto, nello specifico, fare in modo che soggetti con autismo o altre patologie cliniche siano integrati nella società, anche attraverso l’inserimento nel mondo del lavoro.
Anche per questo accogliamo di buon grado il volere forte del sindaco di incentivare le politiche sociali sul territorio che amministra e la sua enorme intraprendenza e vivacità per far sì che la terra che il paese in cui abita sia ogni giorno migliore, anche per chi è meno fortunato di noi.
Con l’assessore non è mancato un confronto sulle politiche giovanili: abbiamo parlato del torneo di calcio a 5 che è stato organizzato con il patrocinio dell’ente comunale e dell’importanza dello sport inteso come momento aggregativo, formativo e di crescita della persona umana. Il prossimo incontro sarà sicuramente con l’assessore alle politiche sociali il Dott. Franco Turco per definire un quadro più specifico e dettagliato sulle tematiche trattate in materia più generale con il Sindaco.
Ci siamo soffermati poi sulla questione Forum e di quanto sia importante creare una rete tra le realtà giovanili della provincia. Salvatore Iannone , in qualità di candidato al Forum dei Giovani di Battipaglia, ha garantito massimo aiuto e massima collaborazione, sia nella fase istruttoria per i lavori di redazione nella commissione consiliare preposta al regolamento e al disciplinare, sia nella fase successiva con la promessa di creare una rete tra i Forum della Provincia.