ORRORE AD EBOLI: LA MUNICIPALE LIBERA UN CANE MALTRATTATO E MUTILATO IN UN’OFFICINA MECCANICA

7 Febbraio 2022 Off Di Marco Naponiello

                        COMUNICATO DELLA MUNICIPALE EBOLITANA

Blitz PM e Asl veterinaria in un’officina meccanica in zona periferica

Liberato un cane Pitbull in pessime condizioni. Era legato con catena senza cibo da diversi giorni probabilmente lasciato a morire. Denunciato 50enne per maltrattamenti ad animale.

Il Pitbull è stato sequestrato è affidato all’ASL che tenterà in tutti i modi di farlo vivere. Inoltre il povero cane aveva subito amputazioni a coda e orecchie.

Aggiungiamo una vivida soddisfazione per tale ispezione, meritoria nei fini dei nostri caschi bianchi, che hanno portato alla luce un episodio cosi abominevole.