CETARA-VIETRI-CAVA: FESTIVAL DELLE TORRI 2022. ECCO GLI AMBASCIATORI DI PACE NEL MONDO  PREMI SPECIALI AD ALTE PROFESSIONALITA’ DEL TEATRO, DELLA CULTURA,DEL VOLONTARIATO E DEL TERZO SETTORE

CETARA-VIETRI-CAVA: FESTIVAL DELLE TORRI 2022. ECCO GLI AMBASCIATORI DI PACE NEL MONDO PREMI SPECIALI AD ALTE PROFESSIONALITA’ DEL TEATRO, DELLA CULTURA,DEL VOLONTARIATO E DEL TERZO SETTORE

28 Giugno 2022 Off Di Marco Naponiello

Saranno quattro le serate del XXXI FESTIVAL DELLE TORRI 2022, che dopo due anni di assenza per la pandemia, ritorna a Cetara, Vietri sul Mare e Cava dè Tirreni.
Una edizione all’insegna della “Di-versità “ quella di quest’anno che vedrà ,come ogni anno salire sul palco gruppi folcloristici provenienti da almeno cinque continenti.Anche quest’anno sono stati nominati dall’Ente Storico Culturale Sbandieratori Cavensi gli Ambasciatori di Pace nel mondo, per la diffusione della pace nel mondo dell’arte, della musica, della cultura e nel sociale. I motivi che hanno spinto l’Ente a premiare i seguenti personaggi, sono stati motivati dal fatto che durante la pandemia il giornalismo, lo sport,la musica e la medicina sono stati i “pilastri” su cui la nostra vita da “reclusi” per il lockdown di quegli anni, si è poggiata e da cui è ripartita. Pertanto l’Ente Storico Culturale Sbandieratori Cavensi ha nominato Ambasciatori di Pace nel mondo: per il GIORNALISMO JOSEPHINE ALESSIO RAINEWS 24 –FABRIZIO FAILLA RAI SPORT- per la MUSICA -JULIAN OLIVER MAZZARIELLO – per la MEDICINA ed il VOLONTARIATO-
EMERGENCY.
Premio speciale “Torre della Pace” per la diffusione delle arti ,della cultura, del volontariato nel sociale,sono stati assegnati ad ANTONELLO DE ROSA,REGISTA TEATRALE- ELENA TEMPESTINI ,STORICA DELL’ARTE –AUTILIA AVAGLIANO ,SCRITTRICE –FRANCESCA COLOMBO –SOCIOLOGA .
I premi saranno assegnati nelle seguenti località con le elencate motivazioni :
Cetara Mercoledì 3 agosto
Julian Oliver Mazzariello Ambasciatore nel mondo, per la Difesa dei diritti umani dei bambini e per il loro diritto allo studio ed all’istruzione,
Antonello de Rosa :
PREMIO SPECIALE “Torre della Pace”per aver dato la possibilità a ragazzi disabili di accedere al mondo del teatro.
Vietri sul Mare Giovedì 4 Agosto
Autilia Avagliano
PREMIO SPECIALE per aver contribuito attraverso atti concreti alla conoscenza delle problematiche delle persone disabili e delle loro famiglie.
Francesca Colombo
PREMIO SPECIALE per aver donato un sorriso a chi soffre ed aver dato supporto alle famiglie dei pazienti oncoematologici.

Vietri sul Mare Venerdì 5 Agosto
Elena Tempestini
PREMIO SPECIALE per aver contribuito a diffondere la cultura e la conoscenza della lingua italiana nel mondo rendendola fruibile per tutti.
Sabato 6 Agosto durante la serata finale a Cava dè Tirreni saranno nominati Ambasciatori di Pace nel mondo, per la diffusione della pace nel mondo dell’arte, della musica, della cultura e nel sociale:
JOSEPHINE ALESSIO,FABRIZIO FAILLA ED EMERGENCY.I premi consistenti in una” Torre della Pace” in ceramica vietrese sono stati realizzati dall’artista vietrese Claudio Cuccurullo in arte KLAUS.
BREVE BIOGRAFIA DEI PREMIATI COME AMBASCIATORI NEL MONDO
JOSEPHINE ALESSIO canadese di nascita ma salernitana di adozione,di Bellosguardo, Laureata in Lingue e Letterature Straniere è giornalista e conduttrice di Rai News24 a reti unificate su RAI1, RAI3 e Rai News 24 con collegamenti da tutto il mondo.
FABRIZIO FAILLA nasce a Firenza ma si trasferisce ,quando era piccolo a Nocera Inferiore .Attuale caporedattore sezione calcio presso RaiSport, si è distinto negli ultimi anni nella cura meticolosa dei format televisivi in onda sui canali RAI trasformandoli in veri e propri successi.
JULIAN OLIVER MAZZARIELLO Nasce a Hatfield in Inghilterra ,per poi trasferirsi a 17 anni a Cava dè Tirreni ,paese di origine di suo padre – anch’egli musicista –convinto che certi aspetti culturali del territorio possano essere influenti per la sua espressività artistica e umana.Oggi è il pianista che più incanta e stupisce sulla scena musicale degli ultimi anni per il suo pianismo agile e talentuoso, per il suo stile moderno e originale, per il suo tocco armonico ricercato e ispirato.
EMERGENCY è un’associazione italiana indipendente e neutrale. Fondata nel 1994 da Gino Strada , per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. EMERGENCY promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
BREVE BIOGRAFIA PREMIATI SPECIALI “TORRE DELLA PACE”

ELENA TEMPESTINI Scrittrice, giornalista e fotografa fiorentina , ama soprattutto indagare la relazione tra passato e presente attraverso la storia, cercando di dare risalto e ordine al caos degli eventi che tessono il nostro oggi.Console Onorario dei Saperi e Sapori d’Italia per Italia&friends.
Attraverso la conoscenza e lo studio delle antiche memorie si possono ripercorre eventi che uniscono figure di maggiore o minore rilevanza per una comprensione dei processi economici, politici, sociali, culturali, nazionali, internazionali e religiosi di tutte le culture.
AUTILIA AVAGLIANO vive a Cava de’ Tirreni .Laureata in Economia e Commercio, è mamma di Mario e Alberto, quest’ultimo diciassettenne con la sindrome di Down. Appassionata lettrice, da anni si dedica, per amore, al mondo associativo: attualmente è membro del Comitato Direttivo del CoorDown (Coordinamento Nazionale delle Associazioni di persone con sindrome di Down) e presidente dell’APDD (Associazione Persone con la sindrome di Down e Disabilità intellettiva.)
FRANCESCA COLOMBO.Sociologa è volontaria e presidentessa dell’associazione Nasi Rossi Clown Therapy, che attualmente conta ben 55 volontari. La loro missione è quella di portare il sorriso a chi ne ha più bisogno: Francesca è convinta che una società migliore può nascere solo dall’impegno di tutti. Per i Nasi Rossi prendersi cura degli altri è la cosa più nobile e gratificante che si possa fare in un mondo governato dal profitto e dal materialismo.
ANTONELLO DE ROSA Attore e regista teatrale, ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Salerno,dove vive , l’Accademia di Belle Arti di Napoli con indirizzo scenografia, la scuola Internazionale di Mimo Corporeo e di Ricerca sull’Attore I.C.R.A. diretta da Michele Monetta e Lina Salvatore. I suoi laboratori teatrali da sempre sono aperti ai ragazzi disabili che entrano cosi in contatto,diventando veri e propri attori, con il meraviglioso mondo del teatro .Da sottolineare i suoi lavori teatrali sulle opere di Annibale Ruccello che racconta nelle sue opere una Napoli variopinta e controversa, nel modo colto e originale che ben si adatta alla città.

FOTO GALLERY