VIETRI SUL MARE (SA): ARTE E LETTERATURA IL 16 LUGLIO A VIETRI SUL MARE CON GIORGIO DELLA MONICA E GIANNI MAURO

VIETRI SUL MARE (SA): ARTE E LETTERATURA IL 16 LUGLIO A VIETRI SUL MARE CON GIORGIO DELLA MONICA E GIANNI MAURO

12 Luglio 2022 Off Di Marco Naponiello

Saranno due appuntamenti culturali, importanti e di grande spessore artistico ,quelli che si terranno presso l’aula consiliare del comune di Vietri sul mare ,il 16 luglio ,nell’ambito della rassegna “Divina Cultura” ,organizzata da Antonio Di Giovanni in collaborazione con l’Associazione Giornalisti “Lucio Barone” ed inserita nel contesto della manifestazioni culturali “Vietri Cultura”

Si inizia la mattina alle ore 10.30 con il vernissage della mostra di pittura ,intitolata “Fonte”,  del Maestro Giorgio Della Monica, artista  salernitano di nascita ma vietrese di adozione  , apprezzato in tutto il mondo per le sue opere al limite dell’iperrealismo.

Le sue opere fanno parte di numerose collezioni pubbliche e private. I suoi dipinti – che raffigurano paesaggi, nature morte e figure- hanno ricevuto apprezzamenti e cenni critici positivi sia in Italia che all’estero. Per lui l’arte è “uno stimolo ad esprimersi e a comunicare il nostro mondo interiore” in maniera “personale, originale e immediata”. Il taglio del nastro sarà affidato al Sindaco Giovanni De Simone ,mentre il finissage è fissato per il 30 luglio alle ore 10.30

La sera ,invece, alle ore 18.30 l’artista Gianni Mauro presenterà il suo ultimo libro “Chè non si può definire l’amore. Emozioni in versi” ed. Il Papavero

Gianni Mauro, all’anagrafe Giovanni Mauro (Salerno, 26 febbraio 1955), è un cantautore, attore teatrale e scrittore italiano. Dal 1976 è membro del gruppo teatrale e musicale “Pandemonium”. Nel 2007 Gianni Mauro, pur continuando la sua attività di cantattore ed autore, ha iniziato l’attività di scrittore di narrativa e racconti. Ha uno stile originale, che attinge al “flusso di coscienza di James Joyce, alla parolibera dei futuristi e alla prosa spontanea di Jack Kerouac .Saranno le giornaliste Rosanna Di Giaimo e Angela Vitaliano a dialogare con l’autore, dopo i saluti del sindaco di Vietri sul Mare Giovanni de Simone e del presidente dell’Associazione Giornalisti “Lucio Barone” Francesco Romanelli.