CovidEboli

BOLLETTINO CORONAVIRUS DEL 29 MAGGIO 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS

Questa mattina ho incontrato i dirigenti scolastici delle scuole della nostra Città per valutare le modalità di ripresa del nuovo anno scolastico che dovranno tener conto, in ogni caso, delle disposizioni ministeriali in materia di contenimento del contagio da virus Covid-19. Con la grande collaborazione di ognuno sono certo che riusciremo a trovare le soluzioni migliori.

Con i presidenti delle associazioni di categoria, invece, abbiamo discusso delle possibili soluzioni per il rilancio del commercio e del turismo in Città in presenza delle restrizioni e delle normative vigenti.

Con i sindacati di categoria della Polizia Municipale, inoltre, abbiamo discusso della turnazione del servizio per il periodo estivo tenendo conto, soprattutto, della coperta nella fascia serale e nei fine settimana fino alle 24.00, così da poter garantire la vigilanza e il controllo del territorio in centro e in periferia, ben sapendo che solo l’attiva dei vigili urbani non basta.

Nel pomeriggio, infine, ho incontrato i presidenti dei Consorzi di Bonifica in Destra e Sinistra del Fiume Sele, la Riserva Sele Tanagro, l’Arpa Campania, il Comune di Capaccio (assente il Comune di Battipaglia, nonostante l’invito) per la trattazione della problematica relativa agli scarichi reflui e all’avvio della stagione balneare.

Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19;

28 persone sono in isolamento domiciliare volontario.

Sempre operativi i volontari del progetto Nessuno resti solo e i ragazzi del Forum dei Giovani. Attivo il CAV, il Centro Anti Violenza di via Umberto Nobile, al Palazzo Massajoli.

Sempre in servizio anche i volontari di Croce Rossa Italiana e Protezione Civile, gli Ispettori Ambientali, l’associazione Libera Caccia e l’associazione Polizia di Stato.

Resta obbligatorio l’utilizzo delle mascherine.
Le mascherine per adulti, inoltre, sono in distribuzione presso la sede del Nucleo comunale di Protezione Civile in località San Giovanni (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30 e il sabato dalle ore 16.30 alle ore 19.30) e presso la sede della Croce Rossa Italiana di Santa Cecilia, piazza F.lli Cianco (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 19.00).

Per le donazioni: Comune di Eboli – Covid-19
Iban: IT47I0542404297000000001048
Causale: Eboli solidale art. 66 DL. 18/2020