CALCIO A 5: SPETTACOLARE PAREGGIO TRA LA CYBERTEL ANINE E LA FELDI EBOLI-FINISCE 4 A 4

CALCIO A 5: SPETTACOLARE PAREGGIO TRA LA CYBERTEL ANINE E LA FELDI EBOLI-FINISCE 4 A 4

24 Novembre 2019 Off Di Marco Naponiello

I ROSSOBLU EBOLITANI NON PERDONO DI VISTA IL VERTICE DELLA CLASSIFICA.

 

ARTICOLO E FOTO TRATTI DA SALERNOSPORT24.IT

https://www.salernosport24.it/2019/11/24/futsal-serie-a-spettacolo-di-goal-tra-cybertel-anine-feldi-eboli-finisce-4-4/

 

Futsal Serie A: spettacolo di goal tra Cybertel Anine – Feldi Eboli, finisce 4-4

Sergio Macellaro

Una frase famosa di un giornalista sportivo che dopo aver commentato una gara di grande spessore ed esaltante, come quella vista nell’anticipo tra l’Aniene e la Feldi dominata dai salernitani nella prima parte, e travolti nella seconda parte dai romani, facendo vivere ai tanti telespettatori uno spettacolo unico per le reti da cineteca realizzate.

“Se mi dite che questo sport non vi piace, non sono sicuro di volervi conoscere”

Per questo il Futsal non smetterà mai di meravigliare gli appassionati di questo sport, vivere queste incredibili giocate che si registrano ad ogni gara, rende questo spettacolo unico. Sembrava cosa fatta per la Feldi vittoria praticamente alla portata, dopo un primo tempo chiuso addirittura per i rossoblu sul 3-0. In campo una sola squadra, appunto la Feldi. Nella ripresa però tutto cambia, i riflettori illuminano una sola parte del campo, quello dell’Aniene che torna nel rettangolo del Pala To Live di Roma dopo il riposo convinta nell’effettuare la rimonta. Mentre si spegne del tutto la luce della squadra allenata da Cipolla che non può far altro che contenere le geometrie di gioco del trio Sanna – Jorginho e Villalva, apre le danze per la rimonta l’ex di turno Jorginho. Pochi minuti dopo una deviazione della difesa tradisce Laion che nulla può per deviare la sfera. Ed è così che dopo pochi minuti del secondo tempo dal 0-3 si passa al 2-3. Ci prova la Feldi ha rialzarsi e ci pensa Boaventura che realizza per la Feldi il 2 a 4. Un doppio vantaggio che da un attimo di respiro alla retroguardia ebolitana. Ma non basta. Sale in cattedra con giocate da campione Villalva che con due tacchi strega Laion per il definitivo 4-4. Fischio finale della sirena e si va a casa con la consapevolezza di aver perso altri due punti importanti per strada. Tanta amarezza a fine gara in casa Feldi che perde questa ennesima grande occasione di agguantare la prima posizione in classifica

Ripresa amara

Poco soddisfatto lo stesso tecnico, Francesco Cipolla, così a fine gara: “C’è tanto rammarico perché abbiamo giocato i 20′ peggiori della stagione. Abbiamo subito 4 goal e siamo sembrati spaventati, incapaci di gestire un triplo vantaggio che avremmo potuto e dovuto gestire meglio. Complimenti agli avversari che hanno dato tutto, anche in condizioni molto difficili. A noi tocca solo continuare a lavorare, martedì torniamo a giocare davanti ai nostri tifosi e non vogliamo assolutamente sbagliare”. Neanche il tempo di ricaricare le pile che vede i rossoblu ad avere una settimana piuttosto intensa, infatti, martedì 26 novembre il PalaDirceu si prepara ad ospitare i nerazzurri del Lynx Latina guidati dall’ex tecnico Piero Basile, con calcio d’inizio della decima giornata fissato per le 20:00, mentre sabato 30 sfida esterna contro la corazzata Acqua&Sapone.

CYBERTEL ANIENE-FELDI EBOLI 4-4 (0-3 p.t.)

Cybertel Aniene: Timm, Batata, Medici M., Taloni, Sanna, Del Ferraro, Kullani, Villalva, Jorginho, Faziani, Pezzin, Pochesci, Costantini, Apollonio. All. Medici A.

Feldi Eboli: Laion, Romano, Fornari, Bagatini, Boaventura, Arrieta, Saponara, Poletto, Pierro, Ercolessi, Caponigro, Mancha, Fiuza, Giordano. All. Cipolla

Reti: Bagatini, Boaventura (2), Poletto, Jorginho, aut. Poletto, Villalva (2)

Arbitri: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Alessandro Ribaudo (Roma 2)

I Risultati della 9° Giornata

AcquaeSapone- Real Rieti 2-3, Came Dosson -Signor Prestito CMB 4-2, Cybertel Aniene -Feldi Eboli 4 – 4, Italian Coffee Petrarca -Meta Catania 0-1, Kaos Mantova-CDM Futsal Genova 6-2, Lynx Latina -Todis Lido di Ostia 4 – 3, Real Arzignano-Colormax Pescara 4 – 4, Sandro Abate Avellino -Italservice Pesaro giocasi il 10/12.

Classifica

Real Rieti 22, Italservice Pesaro, Meta Catania 19, Feldi Eboli 18, Signor Prestito CMB, AcquaeSapone 17, Came Dosson 16, Sandro Abate Avellino 15, Kaos Mantova 14, Lynx Latina 9, Colormax Pescara 8, Italian Coffee Petrarca, Todis Lido di Ostia 7, Real Arzignano 6, Cybertel Aniene, CDM Futsal Genova 3.