CORSA DELL’AMICIZIA: UNA PARTECIPAZIONE OLTRE I PRONOSTICI

CORSA DELL’AMICIZIA: UNA PARTECIPAZIONE OLTRE I PRONOSTICI

16 Dicembre 2019 Off Di Marco Naponiello

Grande partecipazione alla Corsa dell’Amicizia: quasi 400 iscritti.

Un vero e proprio successo la “Corsa dell’Amicizia”, prima Half Marathon Eboli – Battipaglia voluta da Sele Marathon ed Ideatletica Aurora, con il sostegno dei comune di Eboli e Battipaglia.

Ieri 383 atleti iscritti, 233 di Salerno, 56 da Napoli, 34 dalla Basilicata, 27 Runcard, 10 dalla Calabria, 6 da Avellino, 6 dalla Regione Lazio, 4 da Caserta, 3 dal Molise, 3 dalla Puglia, 1 dalla Lombardia, si sono riuniti presso lo stadio Massajoli per dare vita alla maratona.

E’ stato un esempio virtuoso di collaborazione tra due Comuni, con un grande impegno degli organizzatori, in particolare mi preme ringraziare la presidente della Sele Marathon, Elisabetta Cataldo, il suo vice Francesco Paolo Majoli, Ernesto Marino, presidente uscente, Sergio Mastrangelo, rappresentante di Ideatletica Aurora e di chi ha garantito la sicurezza e logistica, dalla polizia municipale, ai volontari del nucleo comunale della Protezione Civile, del nucleo comunale degli ispettori ambientali, delle guardie nazionali ambientali, dell’associazione nazionale polizia di stato e della croce rossa italiana di Santa Cecilia.

Grazie alla sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese per la partecipazione, così come alla mia maggiornaza, presente con i delegati allo sport Giancarlo Presutto, alla sicurezza, Giuseppe La Brocca, assessore Ennio Ginetti.

L’appuntamento nasceva sotto il segno di un significativo slogan: “Insieme si può fare”. La Corsa dell’Amicizia è stato proprio questo, un momento di aggregazione e socializzazione.