EBOLI: DIMISSIONI DEL COMANDANTE DELLA MUNICIPALE LETTIERI-LE PREOCCUPAZIONI DEL PD

EBOLI: DIMISSIONI DEL COMANDANTE DELLA MUNICIPALE LETTIERI-LE PREOCCUPAZIONI DEL PD

28 Aprile 2022 Off Di Marco Naponiello
Il Partito Democratico Ebolitano esprime forte preoccupazione per le dimissioni presentate dal Comandante della Polizia Municipale Sigismondo Lettieri.
In un momento in cui la questione sicurezza è di assoluta priorità per una comunità mortificata continuamente da atti delinquenziali e vandalici, le dimissioni di Lettieri – rassegnate a soli due mesi dalla naturale scadenza del mandato – raccontano inequivocabilmente una grave difficoltà della Polizia Municipale e di un clima politico tutt’altro che sereno.
Le proposte già avanzate dal Pd per alleggerire parte dei compiti svolti dalla Polizia Municipale sono rimaste del tutto inascoltate, pur in una situazione di oggettiva carenza di organico e aumentata esigenza di controllo.
Nel frattempo, però, la microdelinquenza non si è fermata. È di oggi peraltro la notizia dell’ennesimo atto vandalico a danni del Terminal Bus.
Eboli ha perso oltre 400 mila euro destinati alla sicurezza urbana, mentre altri Comuni vicini a noi – es. Capaccio Paestum – ottengono finanziamenti per realizzare impianti di videosorveglianza territoriale e di rilevamento dei transiti veicolari per il controllo dei principali accessi stradali.
E anche l’assunzione di nuovi 4 vigili urbani perde di concretezza e tempestività nell’ennesimo rinvio della pubblicazione del calendario delle prove concorsuali.
È su questo quadro già tanto preoccupante che giungono le dimissioni del Comandante Lettieri, ormai punto di riferimento per tutta la città; rendendo le condizioni utili a garantire la sicurezza in città sempre più precarie.
Trattandosi di un diritto fondamentale di ogni cittadino, oltre che di un presupposto ineludibile per lo sviluppo del territorio, chiediamo all’Amministrazione di offrire ad una città sempre più allarmata e disorientata parole di chiarezza depositando in merito un’interrogazione urgente firmata con le forze politiche rappresentate da Italia Viva e Punto su Eboli.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, auto e attività all'aperto