Eboli: doppio intervento della Polizia Municipale

Eboli: doppio intervento della Polizia Municipale

26 Maggio 2022 Off Di Marco Naponiello

NOTE DELLA MUNICIPALE 

Noto avvocato ebolitano aveva parcheggiato la sua auto davanti al giudice di pace di Eboli e davanti al comando di Polizia municipale per prendere parte ad un’udienza. Peccato che il veicolo era privo di assicurazione e senza il ticket di pagamento della sosta. Ad accorgersene sono stati alcuni dipendenti della pubbliparking che hanno allertato la Polizia municipale. Gli agenti si sono accorti che il veicolo esponeva anche il tesserino dell’Ordine degli avvocati. Immediato il sequestro del mezzo. Durante l’operazione si è presentato anche il proprietario un noto avvocato ebolitano e durante la contestazione del verbale è emerso anche che l’avvocato era privo di patente in quanto sospesa a causa di guida in stato di ebbrezza. 866 euro senza assicurazione e 5100 per guida senza patente ai sensi del CDS.

Aveva messo in piedi un vero e proprio negozio di ortofrutta senza alcun titolo autorizzativo ogni mattina il commerciante napoletano veniva con il suo camioncino in località Angona e allestiva a bordo strada una vera e propria rivendita di frutta e verdura. Peccato che era tutto abusivo stamattina il blitz della Polizia municipale che ha elevato un verbale ai sensi della legge regionale n. 7 del 21 aprile 2020 di €5000 il sequestro e la confisca delle attrezzature e dei prodotti alcuni dei quali, quelli non deperibili, sono stati donati alla Caritas locale.