EBOLI. Gara podistica “La Potenza del Dono – Memorial Sergio Fiorillo”: Domenica 5 Giugno 2022  ore 9.30.  Evento organizzato dalla “ASD FREE RUNNER”

EBOLI. Gara podistica “La Potenza del Dono – Memorial Sergio Fiorillo”: Domenica 5 Giugno 2022 ore 9.30. Evento organizzato dalla “ASD FREE RUNNER”

3 Giugno 2022 Off Di Marco Naponiello

LA POTENZA DEL DONO – MEMORIAL SERGIO FIORILLO

Si terrà il 5 Giugno 2022 alle ore 9.30 la gara podistica “La Potenza del Dono – Memorial Sergio Fiorillo”.
La gara di carattere interregionale organizzata dalla Associazione di Atletica Leggera “ASD FREE RUNNER EBOLI” giunge alla sua quinta edizione dopo aver ereditato l’organizzazione tecnica dalla Corsa della Pace sempre organizzata dalla Free Runner Eboli; gara che si svolgeva tutti gli anni ad Eboli nel mese di Dicembre. Come avviene da circa 20 anni con la famosa e popolare “Maratona di San Padre Pio” che si svolge a Settembre, anche con “La Potenza del Dono – Memorial Sergio Fiorillo” l’Associazione Free Runner Eboli, Presieduta dal Dottor Mario di Donato, in questi cinque anni ha lasciato una impronta importante nel mondo dello Sport, contribuendo insieme agli organi competenti alla sensibilizzazione e all’importanza della donazione del sangue che rimane un gesto sociale molto nobile, ed ha voluto con questo evento dedicare inoltre un tributo alla memoria del giovane “Sergio Fiorillo” (figlio dell’Atleta conosciutissimo nel mondo dello Sport “Carmine Fiorillo”) già Atleta delle giovanili della Compagine Ebolitana prematuramente scomparso. La gara, consolidata nel calendario delle gare podistiche della Campania, come ogni anno si rileva molto interessante sotto l’aspetto tecnico articolandosi su un percorso di otto chilometri molto veloce, piacevole ed adattabile a qualsiasi atleta podistico, così come si è rilevato durante gli anni passati, registrando altissime quote sul numero degli iscritti(nell’ultima edizione circa 400) con la presenza in particolare di Atleti di livello Nazionale come il Campione Italiano dei millecinquecento metri su pista “Gilio Iannone”, nonché l’Ebolitano “Michele Caggiano”, cresciuto nelle giovanili della Free Runner Eboli con il Professor Carlo Braca, successivamente approdato a squadre di livello Nazionale, Atleta reduce da una bellissima prestazione di 14’50’’ sui cinquemila metri ai Campionati Regionali FIDAL. Un evento che pone dunque sotto i riflettori la “Città di Eboli” (che Patrocina l’evento) inserendola al centro dell’attenzione Provinciale e Regionale sotto l’aspetto delle attività sociali, facendola approdare negli eventi sportivi regionali e interregionali di livello qualitativamente medio alti; motivi per cui e’ stata espressa alla Organizzazione tutta grande soddisfazione e pieno appoggio da parte della Amministrazione Comunale in particolare dal “Sindaco di Eboli Mario Conte”. Appuntamento dunque il 5 Giugno alle ore 9:00 in Piazza della Repubblica nel centro della Città di Eboli con il ritrovo della giuria e dei concorrenti; lo start della corsa podistica e’ previsto alle ore 9:30. CENNI SULLA ASD FREE RUNNER EBOLI L’ASD Free Runner Presieduta dal Dottor Mario DI Donato ha Sede Sociale ad Eboli (Sa) in Via Vittorio Emanuele Orlando, 7. L’Associazione Sportiva Dilettantistica Free Runner nasce ad Eboli nel 1997 e in pochi anni l’Associazione, iscritta alla Federazione Italiana di Atletica Leggera, diventa il punto di riferimento del podismo amatoriale nella Città di Eboli.Oggi il settore podistico della Free Runner oltre cinquanta iscritti. Nel 2004 nasce la “Maratona di San Padre Pio” che si svolge ogni anno da San Giovanni Rotondo ad Eboli.Nel 2004 l’ASD Free Runner diventa “Luogo a Tutela dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, inserendosi nelle attività sportive sociali e culturali dedicate ai giovani della Città di Eboli, promovendo lo sport plurale e accessibile a tutti,compreso le fasce sociali più deboli della Città. Dal 2017, dopo tre edizioni della CORSA DELLA PACE, la Free Runner organizza la gara podistica “LA POTENZA DELDONO” – “MEMORIAL SERGIO FIORILLO”.“MARATONA DI SAN PADRE PIO”La Maratona di Padre Pio nasce ad Eboli nel settembre del 2004 dalla passione di un gruppo di Atleti Podisti iscritti alla Free Runner devoti di Padre Pio che negli anni avevano coltivato l’idea di svolgere una Maratona da San Giovanni Rotondo ad Eboli. L’evento si distingue per la sua unicità sportiva come corsa podistica a staffetta non competitiva ed è caratterizzato sotto il profilo sociale per gli scopi di beneficenza che ne hanno fatto negli anni una attività di grande interesse e risonanza con una divulgazione mediatica e di opinione pubblica in tutta Italia.Dopo la benedizione della fiaccola durante la tradizionale veglia del Lucernario presso il Santuario di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, i Maratoneti Tedofori della Free Runner percorrono in circa venti ore di corsa il lungo tragitto di duecentodieci chilometri che separa San Giovanni Rotondo ad Eboli, interessando con il passaggio della carovana della corsa, tre Regioni (Puglia-Basilicata-Campania) quattro Provincie (Foggia-Potenza-Avellino-Salerno) e circa venti comuni, coinvolgendo un bacino di oltre cinquantamila persone; circa tremila nella sola Città di Eboli. Negli anni la Maratona di Padre Pio è stata caratterizzata da patrocini di alto livello istituzionale, come l’UNICEF e TELETHON, negli ultimi anni il ricavato della raccolta di fondi per la solidarietà è rivolto ad Enti o Associazioni che operano localmente, come l’HOSPICE per i malati terminali della ASL di Eboli, l’ASSOCIAZIONE ROBERTO CUOMO ONLUS che supporta i genitori di bambini affetti da malattie oncologiche, l’OSPEDALE DI EBOLI a cui nel 2006 fu donata una sonda video broncoscopia per la prevenzione del tumore ai polmoni oggi utilizzata nel reparto di Bronco Patologia Respiratoria. “LA POTENZA DEL DONO” – “MEMORIAL SERGIO FIORILLO”L’ASD FREE RUNNER EBOLI ogni anno organizza la gara podistica La gara podistica “LA POTENZA DEL DONO” – “MEMORIAL SERGIO FIORILLO” che si svolge a Giugno nella Città di Eboli snodandosi su un circuito cittadino di circa 8 km. La gara podistica, memorial del compianto Atleta Sergio Fiorillo scomparso prematuramente, oltre ad essere un evento sportivo consolidato nel calendario gare podistiche della Campania con la partecipazione di atleti iscritti quasi tutte le Regioni d’Italia (nell’ultima edizione del 2 giugno 400 atleti iscritti), rappresenta anche un momento solidale e sociale con la partecipazione di Enti e Associazioni che partecipano attivamente per la sensibilizzazione alla donazione del sangue.