EBOLI: LA MAGGIORANZA RIVENDICA I RISULTATI OTTENUTI IN QUESTI MESI E RISPONDE ALLE CRITICHE DELLA CONSIGLIERA PD ROSAMILIA

EBOLI: LA MAGGIORANZA RIVENDICA I RISULTATI OTTENUTI IN QUESTI MESI E RISPONDE ALLE CRITICHE DELLA CONSIGLIERA PD ROSAMILIA

25 Settembre 2022 Off Di Marco Naponiello

La tornata elettorale e le solite e strumentali polemiche dell’opposizione non riusciranno a distrarre gli ebolitani dai primi importanti traguardi raggiunti in questi mesi e dai prossimi che arriveranno: dallo storico risultato in tema di politiche sociali con l’Azienda speciale, alla prossima costituzione del Distretto del Commercio; dall’importante lavoro di massimizzazione dei risultati relativamente agli accordi con Terna, al percorso avviato sui nuovi indirizzi per la redazione dello strumento urbanistico.

La manutenzione ordinaria e straordinaria sta via via riconsegnando efficienza e decoro ad una città per anni abbandonata ed insicura che ha visto solo ora, in ambito di sicurezza, la messa in funzione dei sistemi di videosorveglianza che saranno man mano implementati, così come intenso è il lavoro di raccordo con le forze dell’ordine per un maggior controllo del territorio.

Sono in fase di ultimazione le procedure per il nuovo regolamento del Forum dei giovani che darà nuovo impulso alle politiche giovanili diventando, finalmente, un reale strumento di spontanea partecipazione alla vita politica e sociale della città. Il lavoro sul nuovo bilancio è già avviato; importanti progetti relativi al piano triennale già affidati; sbloccati i tanto attesi lavori di edilizia sociale; la digitalizzazione è in fase di sviluppo e presto nuove assunzioni miglioreranno il lavoro della macchina amministrativa. Un lavoro importante, serio e costante che i gruppi consiliari sostengono con grande senso di responsabilità in totale collaborazione e a supporto della Giunta e del Sindaco, ai quali rinnoviamo piena fiducia e apprezzamento per il lavoro svolto e per i risultati ottenuti, di cui i cittadini avranno presto riscontro.

Non possiamo pertanto che stigmatizzare e rimettere al mittente i vili e deliranti  attacchi rivolti dalla consigliera Rosamilia al Sindaco, all’assessore Corsetto e al presidente di Commissione Sgritta, proprio lei mai partecipe rispetto ai lavori di Commissione e vacante di qualsivoglia contributo che non sia di pura spettacolarizzazione del proprio ruolo. Condizione, del resto, comune a tutti i membri del PD locale, evidentemente in grossa sofferenza rispetto alle vicende elettorali nazionali.

I capigruppo consiliari

Matteo Balestrieri, Pasquale Ruocco, Vito Maratea, Cosimo Naponiello