ENZO CONSALVO, PRESIDENTE DEL DISTRETTO TURISTICO SELECOAST AI MICROFONI DI RADIO CITTÀ 105: UN’INTERVISTA A 360 °

ENZO CONSALVO, PRESIDENTE DEL DISTRETTO TURISTICO SELECOAST AI MICROFONI DI RADIO CITTÀ 105: UN’INTERVISTA A 360 °

25 Gennaio 2020 Off Di Marco Naponiello

FOCUS: PUNTATA DI SABATO 25 GENNAIO 2020

Per le grandi interviste di Radio Città 105, ospite quest’oggi Vincenzo Consalvo, presidente del distretto turistico Sele-Picentini comunemente conosciuto come Selecoast, nonché animatore del pensatoio politico “Eboli Futura” e presidente storico dell’associazione/organizzazione politica “Eboli 3.0”, che annovera un consigliere di minoranza, Santo Venerando Fido, nel parlamentino ebolitano.

Molto risalto è stato posto verso il Distretto Turistico il quale è: un’unione di più imprese pubbliche e private che collaborano per perseguire un unico obiettivo comune: pubblicizzare e valorizzare il territorio nel quale si trova il distretto. All’interno di un distretto turistico si possono trovare comuni, alberghi o altre forme di alloggio, tour operator, agenzie di viaggi, APT, ed altre forme di imprese o aziende che operano nel settore turistico e che decidono di entrare nel distretto.Distretti odierni Uno dei primi distretti turistici istituiti con un decreto del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in applicazione dell’art. 3 comma 4 del D.L. 13 maggio 2011, n. 70 è il distretto turistico “Sele Picentini”.Il 3 Gennaio 2018 ne vengono istituiti 7: Val di Magra e Unione dei Comuni della Val di Vara in Liguria; Altopiano della Sila in Calabria; Valli di Apua in Toscana; Centro Lario in Lombardia; Majella Madre in Abruzzo; Le Terre di Aristeo in Basilicata e il distretto turistico della provincia di Taranto in Puglia. ( FONTE WIKIPEDIA) 

L’architetto Consalvo nella sua lunga intervista, ha parlato di diverse problematiche del territorio, dall’alto della sua esperienza di ex amministratore pubblico, segnatamente assessore nella Giunta Melchionda all’Urbanistica, nonché di funzionario della Regione Campania.

Tra i temi trattati: la potenziale crescita del territorio ebolitano con i progetti per la riqualificazione della Fascia Costiera, i fondi  residui delle Universiadi che potrebbero essere riutilizzati per gli impianti sportivi locali,  il progetto di una linea ferroviaria Eboli-Calitri che rammagli l’alta Valle del Sele con il centro della Provincia la quale funga  da porta per la Puglia, e quella di san Nicola Varco, il recupero del Foro Boario; lo svincolo autostradale cittadino dotato di un milionario finanziamento Anas che potrebbe essere sdoppiato, l’area di sedime dell’ex pastificio Pezzullo allocato al centro città e  futuribile sede di un Centro Direzionale, il parco Fusco-Pesce del rione Paterno scheletro quasi quarantennale di cemento, una ferita urbanistica ancora viva nella città di Eboli e poi molto altro ancora, il tutto sempre accompagnato da argute riflessioni politiche e sociali.

Per finire, i potenziali candidati alla poltrona di primo cittadino ed i candidati allo scranno di consigliere regionale per la prossima tornata primaverile che riguarderà in un unica data, “Election Day”, sia le consultazioni comunali che quelle inerenti la Campania.

ASCOLTIAMOLO CON INTERESSE!!!

IL VIDEO

IN REGIA: ANTONIO FRESOLONE

https://www.facebook.com/radiocitta105/videos/1039424509763999/?epa=SEARCH_BOX