GARANZIA GIOVANI: LA CONFESERCENTI  TERRITORIALE AFFIANCHERÀ LE ISTANZE

GARANZIA GIOVANI: LA CONFESERCENTI TERRITORIALE AFFIANCHERÀ LE ISTANZE

13 Dicembre 2019 Off Di Marco Naponiello

È stato pubblicato il bando regionale relativo a Garanzia giovani in Campania fase 2.
Confesercenti territoriale Eboli offre la propria assistenza e accreditamento ai fini dell’ottenimento del tirocinio.
Il nostro servizio di progettazione è completamente gratuito. Maggiori informazioni possono essere richieste presso la nostra sede in viale Amendola, 133 a Eboli.

Piano di Attuazione regionale “ Garanzia giovani in Campania”

La Regione Campania, ha pubblicato sul BURC n. 7 del 9 Dicembre 2019 l’apposito Decreto Dirigenziale n. 1292 del 9/12/2019 relativo la 2° Fase della DGR n. 880 del 17/12/2018 – Misura 5 “ Tirocini extracurriculari” ed il relativo Avviso Pubblico.

I tirocini previsti dall’Avviso pubblico riguardano:

1. Giovani NEET di età comprese trai 16 e 29 anni, non iscritti a scuola, né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale.
2. Giovani anche non NEET ( che eventualmente studiano ) con età compresa tra i 16 e 35 anni
3. I giovani NEET per la costruzione di percorsi di inclusione sociale e più in generale, interventi di prevenzione e contrasto alla vulnerabilità giovanile a rischio devianze

All’art. 5 dell’Avviso Pubblico sono determinati i requisiti del soggetto ospitante ( Datore di lavoro ) i quali possono ospitare i tirocinanti, dopo aver nominato un tutor.

Ogni datore di lavoro può ospitare:

 n. 1 tirocinante se ha in carico un numero di dipendenti compresi tra 0 e 5
 n. 2 tirocinanti se ha in carico un numero di dipendenti compresi tra 6 e 10
 n. 3 tirocinanti se ha in carico un numero di dipendenti compresi tra 11 e 15
 n. 4 tirocinanti se ha in carico un numero di dipendenti compresi tra 16 e 20
 n. 20 tirocinanti se ha in carico un numero di dipendenti con più di 20 dipendenti.

La richiesta del tirocinante avviene tramite apposita richiesta a sportello, a partire dal 7 gennaio 2020.
La Regione riconosce al singolo tirocinante € 300,00 mensili per max 6 mesi. I restanti
€ 200 sono a carico del soggetto ospitate ( Datore di Lavoro)
Per i soggetti disabili la Regione Campania riconosce al tirocinante € 500,00 per 12 mesi.
I costi delle Assicurazioni obbligatorie ( INAIL e Civile verso terzi) sono a carico dei soggetti ospitanti ( Datori di lavoro).