LA RIVINCITA DI FRANCESCO: DOPO LA MALATTIA TORNA SUL PODIO PIÙ ALTO FRANCESCO BOTTIGLIERI NEL TAEKWONDO

LA RIVINCITA DI FRANCESCO: DOPO LA MALATTIA TORNA SUL PODIO PIÙ ALTO FRANCESCO BOTTIGLIERI NEL TAEKWONDO

11 Novembre 2019 Off Di Marco Naponiello

 

Un ritorno con medaglia d’oro, per il piccolo Francesco Bottiglieri campione di Taekwondo, difficilissima disciplina marziale coreana.Un campione di vita nell’esempio sportivo ed umano che testimonia a tutti noi.

Lo avevamo lasciato così, poi una malattia, l’artrite settica che lo aveva messo temporaneamente “a tappeto”, ma poco dopo un anno, tra dottori e fisioterapisti, è ritornato alle gare debuttando come vincente in Abruzzo.

Francesco Bottiglieri premiato dal Sindaco Massimo Cariello.

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota orgogliosa di Giuseppe Bottiglieri, padre di Francesco, giovanissimo campione di arti marziali.

“Dopo un anno lontano dalle gare agonistiche causata da una Artrite settica all’anca sinistra, l’atleta Francesco Bottiglieri ritorna a combattere in Abruzzo vincendo l’oro. Nonostante le numerose incognite sulla gara, avendo effettuato il cambio di cintura da mezza verde a verde e affrontando, su atleti con cinture superiori blurossa e blu è riuscito ad avere la meglio.”

Si congeda Giuseppe Bottiglieri ringraziando il coach:” Al suo fianco il Maestro Pastore Umberto della PST Academy che non ha mai smesso di credere in lui come tutti i suoi amici che lo hanno incoraggiato fino alla fine”

La Riflessione

Il ritorno agonistico di Francesco Bottiglieri, con un oro di categoria, è indubbiamente il trionfo della volontà sulle avversità esistenziali, un esempio questo ancor più fulgido, perché proviene da un ragazzo molto giovane il quale indirettamente incoraggia chiunque nella vita stia attraversando un momento difficile a non mollare, la luce fuori dal tunnel non è una mera illusione ma una certezza, se supportata da buoni propositi ed impegno quotidiano.

A tale fausto evento, non possiamo fare altro noi, dell’Associazione Comunicare, che farci interpreti del sentimento comune di gioia di tutta la città di Eboli, ed a nome del presidente del sodalizio Giovanni Nigro, e dello staff, auguriamo a Francesco Bottiglieri parimenti alla sua famiglia, tantissime soddisfazioni in ogni campo, personale e professionale: Ad Maiora Francesco!