LE MORTI DA FREDDO ED ABBANDONO: UN CLOCHARD IN VENETO PER IPOTERMIA

LE MORTI DA FREDDO ED ABBANDONO: UN CLOCHARD IN VENETO PER IPOTERMIA

29 Dicembre 2019 Off Di Marco Naponiello

UNA SILENZIOSA STRAGE DEGLI ULTIMI NELLE FESTIVITA’ DELL’ABBONDANZA E DELLO SPRECO. UNA VERGOGNA COLLETTIVA.

ARTICOLO E FOTO TRATTI DA ANSA.IT

https://www.ansa.it/veneto/notizie/2019/12/29/senzatetto-muore-di-freddo-a-verona_2664d0ad-9091-43ee-ab3e-f88587e5d7c4.html

 

Senzatetto muore di freddo a Verona

L’uomo è stato trovato senza vita in un giardino pubblico

Un senzatetto è stato trovato morto poche ore fa in un giardino pubblico a Verona, nei pressi di Porta Vescovo. Quando sono arrivati i sanitari del 118 la persona era già priva di vita. La causa del decesso, secondo le prime informazioni, sarebbe da attribuire ad ipotermia. La vittima è un cittadino nigeriano di 45 anni; era seguito dalla Ronda della Carità, una Onlus veronese che dà assistenza ai clochard, portando loro pasti caldi e coperte per combattere il freddo in inverno. Da alcune notti la temperatura nelle città del Veneto si è fatta particolarmente rigida. A segnalare la presenza dell’uomo sono stati alcuni passanti. La zona è abitualmente frequentata da senzatetto ed emarginati.