UE, OK A PACCHETTO MOBILITÀ. PER LA LEGA PASSO AVANTI CONTRO LA CONCORRENZA SLEALE. LUCIA VUOLO: “LE REGOLE DEVONO VALERE PER TUTTI”

UE, OK A PACCHETTO MOBILITÀ. PER LA LEGA PASSO AVANTI CONTRO LA CONCORRENZA SLEALE. LUCIA VUOLO: “LE REGOLE DEVONO VALERE PER TUTTI”

22 Gennaio 2020 Off Di Marco Naponiello

NOTA STAMPA

“Grazie ai nostri voti in Commissione Trasporti del Parlamento Europeo, il gruppo ID è stato decisivo per il via libera a un passo in avanti essenziale del cosiddetto ‘pacchetto mobilità’. È fondamentale l’entrata in vigore di un nuovo sistema di regole per limitare il più possibile la concorrenza sleale dell’est europeo che penalizza fortemente le piccole e medie imprese del trasporto di gomma e i lavoratori italiani. Da parte della Lega, massimo impegno fin dal primo giorno a difesa degli interessi del nostro Paese. Manterremo alta la guardia e vigileremo senza arretrare di un millimetro sulle posizioni a tutela delle imprese e dei lavoratori italiani, per tutto l’iter legislativo del provvedimento”.

Lo dichiarano in una nota gli europarlamentari della Lega Marco Campomenosi e Paolo Borchia, componenti della commissione trasporti del Parlamento Europeo e relatori per il gruppo ID su due dei tre provvedimenti che compongono il “Pacchetto mobilità”. Presenti e votanti in Commissione le deputate Elena Lizzi e Lucia Vuolo, che hanno votato a favore del provvedimento. “Le regole ci sono, valgono per tutti e, da questo momento, i nostri autotrasportatori devono sapere di avere una tutela mai così forte” ha commentato la Vuolo a margine del voto.