RIFIUTI & POLEMICHE: DUBBI SULL’ORIGINE UNICA DEI MIASMI-L’ANALISI DEL FISICO ERASMO VENOSI

RIFIUTI & POLEMICHE: DUBBI SULL’ORIGINE UNICA DEI MIASMI-L’ANALISI DEL FISICO ERASMO VENOSI

30 Gennaio 2020 Off Di Marco Naponiello

Odori Molesti aventi come causa unica il compostaggio a Eboli? L’intensità degli odori e la vastità dell’ area colpita rimandano a una rigorosa verifica delle 40 aziende che trattano rifiuti e allo Stir che tratta gli RSU indifferenziato.

Stir autorizzato a trattare 130 mila tonnellate di rifiuti urbani INDIFFERENZIATI codice CER 200301.
Vengono lavorati per produrre CDR da inviare ad Acerra. . Il giorno 3 agosto di tre anni fa le Analisi sulla qualità dell’aria, effettuate dall’Arpac rilevarono che il “Il punto maggiormente critico è risultato alle spalle dell’impianto STIR su viale Francia… Anche in fase di campionamento il punto risultava a maggiore impatto odorigeno…”. Sempre ad agosto di tre anni fa le analisi della Frazione Umida presente nello STIR, commissionate da ECOAMBIENTE ed effettuate dal laboratorio di analisi Natura srl. Riscontrarono impatto odorigeno nello STIR.

(Prof. Erasmo Venosi)

L’auspicio è che si possa addivenire tra le due comunità, in breve tempo ad una composizione di questa “disfida della puzza”, che di sicuro non è completamente scomparsa ma solo attenuata, con un controllo serio di Area Vasta che interessi tutti i siti allocati, non solo pubblici ma anche privati.

 

(Si ringrazia Carlo Lamberti, coordinatore del Nucleo Guardie Ambientali di Eboli, per il sopralluogo fotografico)