CENTRO PER CURARE UOMINI VIOLENTI:  AMBULATORIO A PASTENA

CENTRO PER CURARE UOMINI VIOLENTI: AMBULATORIO A PASTENA

6 Dicembre 2019 Off Di Marco Naponiello

Aprirà anche a Salerno un centro per la cura degli uomini violenti con le donne. L’iniziativa partirà da gennaio 2020, all’ambulatorio Asl in via Kennedy a Pastena, grazie a un accordo tra il Dipartimento di salute mentale e l’associazione “A voce Alta Salerno”.

FOTO DI COPERTINA TRATTA DA “LA CITTÀ DI SALERNO”

NOTA SOCIAL (Cittadinanzattiva -Tribunale per i Diritti del Malato Eboli)

Sulla scorta dei buoni risultati maturati al centro “Time Out” presso il distretto sanitario di Pontecagnano, il direttore generale dell’Asl Mario Iervolino, quello del Dipartimento di Salute mentale Giulio Corrivetti e il primario del Cim, Antonio Zarrillo, hanno deciso di aprire un ambulatorio anche nel capoluogo per portare un concreto aiuto a chi è autore di violenze conto le donne e intende uscire dal tunnel. Un approccio sanitario al problema che non incide sui procedimenti penali in corso né è un’alternativa, ma si basa su una scelta profonda da parte dell’uomo autore delle violenze derivante da una sua presa di coscienza e assunzione di responsabilità.

Una rivoluzione culturale che focalizza l’attenzione non più solo sulla vittima ma anche sull’autore della violenza al fine di incidere su comportamenti consolidati e devianti di matrice patriarcale e trasformare alla radice le cause della condotta violenta.