EMERGENZA COVID: LA UIL-FPL SOLLECITA I VERTICI ASL SALERNO PER LA RICOGNIZIONE DELLE SPETTANZE AGLI OPERATORI SANITARI

EMERGENZA COVID: LA UIL-FPL SOLLECITA I VERTICI ASL SALERNO PER LA RICOGNIZIONE DELLE SPETTANZE AGLI OPERATORI SANITARI

31 Marzo 2022 Off Di Marco Naponiello

Oggetto: sollecito ricognizione spettanza premialità Covid-19

Salerno lì 31.03.2022
Al Direttore Generale Al Direttore Amministrativo Ai Direttori Sanitari
Asl Salerno Loro SEDI
La scrivente Organizzazione Sindacale sottolinea che siamo ormai giunti alla fine dell’emergenza Covid almeno da un punto di vista simbolico, anche se è difficile e possibile ipotizzare, al momento il reale ritorno alla normalità. Molti nostri colleghi e lavoratori sanitari, continuano ad affrontare ancora le problematiche assistenziali, definite e richieste dai numerosi pazienti Covid che afferiscono alle nostre strutture sanitarie e che necessitano, inevitabilmente di interventi urgenti. Nonostante questo e la consapevolezza che è necessario, comunque, garantire con il nostro impegno la risposta assistenziale, a tutt’oggi, nonostante le ripetute precisazioni in merito inoltrate, ancora, non è stato definito il completamento della premialità Covid. Ci risulta, che molti lavoratori sanitari in servizio nei presidi e distretti sanitari della asl, impegnati nell’emergenza covid, ancora, non hanno percepito nessun compenso economico, per come previsto nel rispetto ed in base alle fasce precedentemente individuate (alto, medio e basso rischio). Pertanto, è necessario avviare, velocemente una rapida e nuova ricognizione per ridefinire i destinatari sanitari meritevoli della premialità covid.
Il Segretario Provinciale Sanità
Dr. Gennaro Falabella