Co-Municare.it

News ed Eventi a portata di Click!

Uncategorized

EBOLI: INCENDIO ALLO SCOUT PARK IN LOCALITÀ S.ANTONIO

L’esploratore rispetta e protegge i luoghi gli animali e le piante.

È uno dei 10 articoli della legge scout, che ha più di 100 anni ed è la stessa per tutti gli scout del mondo. Anche gli scout di Eboli volontariamente si prendono cura di un area verde pubblica da più di 20 anni, lo scout park in località Sant’Antonio. Ma solo con il volontariato non si riescono a combattere i delinquenti che hanno incendiato questi luoghi nell’ultima settimana 3 volte.


L’area di Sant’Antonio è troppo ampia per essere curata solo dai volontari scout cngei e di Legambiente. È ora che i campi sportivi ritornino alla collettività e non siano più terra di nessuno. Siamo sicuri che il buon esempio riuscirà ad educare i più piccoli, ma per i grandi delinquenti occorre che le autorità si prendano le proprie responsabilità.

 

Prima fra tutte, ribadiamo, individuare chi deve gestire e quindi controllare l’area dei campi sportivi. È un’area pubblica, immaginate se fosse stato dato fuoco alla piazza della repubblica?

Comment here