AL MOA VA DI SCENA E.A. POE CON IL “CUORE ACCUSATORE”

AL MOA VA DI SCENA E.A. POE CON IL “CUORE ACCUSATORE”

10 Novembre 2019 Off Di Marco Naponiello

MOA Teatro, Rassegna Teatrisospesi – Il Cuore Accusatore di E.A. Poe: Sabato 30 novembre, inizio ore 20.30.

 

Sabato 30 Novembre 2019
ore 20.30

Su di una scena sostanzialmente nuda, si staglia la voce: è una confessione che porta man mano alla luce la folle sequenza di un violento, e apparentemente immotivato, delitto.
Pochi e funzionali oggetti vivono sulla scena: una piccola cassetta di legno, una corda, dei rametti, chiodi, un martello.
Un austero corvo osserva il tutto, giudice e testimone dell’assassinio.
La testimonianza incalza, la parola lentamente si fa carne e azione, seduce al suo racconto il suo corpo, riviviamo passo dopo passo ogni accadimento, ogni trasformazione e passaggio di stato, ne siamo partecipi… complici.

(…) Un elemento affascinante del racconto è la quasi totale mancanza di informazioni sul narratore che racconta gli eventi in prima persona usando una tecnica narrativa che anticipa il flusso di coscienza.
Dalle parole, in prima persona, capiamo soltanto che il narratore soffre di una non specificata patologia ( ” The disease had sharp – my senses – not destroyed – not dulled them”) , che vive con l’uomo che poi ucciderà e che quest’uomo gli è caro, ma non abbiamo indicazioni sulla natura della relazione tra i due nè del sesso del narratore.
La scelta della prima persona o di elementi lessicali non collocabili in un genere maschile o femminile, rendono il testo ambiguo e, di conseguenza non facilmente traducibile nella lingua italiana che classifica in modo netto il sistema nominale e le concordanze verbali nei generi grammaticali maschile e femminile…

* Allfonso Amendola (docente di Sociologia degli audiovisivi sperimentali)

L’evento è stato organizzato dal MOA in collaborazione con il Circolo Culturale Mo’ Art e Ass. Sophis.

INFO E PRENOTAZIONI:
info@moamuseum.it
392/4770491 * 320/3715486
Ticket Spettacolo Euro 10

MOA
Museum of Operation Avalanche
Via Sant’Antonio,5
Eboli (SA)

….Vivere il MOA fa bene al cuore…

Teatrisospesi
presenta
IL CUORE ACCUSATORE -The Tell tale heart | di E.A. Poe

con Antonetta Capriglione

Progetto sonoro e musiche dal vivo: Carlo Roselli
Oggetti di scena: Giuseppe Carosetti
Traduzione: Linda Barone
Primo spettatore : Francesco Petti
Da un’idea di Alfonso Amendola
in collaborazione con PROG STUDIO