I CONSIGLERI PIEGARI E NAPONIELLO CONTRO “LA MACCHINA DEL FANGO” MEDIATICA

I CONSIGLERI PIEGARI E NAPONIELLO CONTRO “LA MACCHINA DEL FANGO” MEDIATICA

23 Gennaio 2020 Off Di Marco Naponiello

NOTA SOCIAL DEI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA, COSIMO NAPONIELLO E GIUSEPPE PIEGARI: PER UNA COMUNICAZIONE PACATA E NON OSTILE

La scelta è di carattere surrealista.
L’immagine è semplice ed essenziale, come il messaggio che veicola.
Quella che vediamo in giro – io e il collega consigliere Cosimo Naponiello – non è la Politica come la vorremmo e come dovrebbe essere, ma una rappresentazione precaria e distante di essa.

La macchina dell’odio che getta fango, acrobati di qualunquismo e negligenza, valori e ideali schiacciati da distrazioni e convenienze.

Crediamo nella moralizzazione dell’attività politica, nella serietà messa al servizio del collettivo, nell’interesse dei molti da perseguire come missione esclusiva.

Azioni quanto mai urgenti, necessarie, indifferibili.
Ora che il celebre discorso di Pericle agli ateniesi sembra un’evocazione estranea, quasi irreale.
Ora che si deve rinnovare per costruire un futuro migliore.

E il Sindaco Massimo Cariello – ne siamo certi, con stimoli nuovi e queste premesse – può farlo.