IL COMUNE DI EBOLI PROTAGONISTA ALLA XXII BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO ARCHEOLOGICO ARCHAEOLOGICAL TOURISM EXCHANGE DI PAESTUM

IL COMUNE DI EBOLI PROTAGONISTA ALLA XXII BORSA MEDITERRANEA DEL TURISMO ARCHEOLOGICO ARCHAEOLOGICAL TOURISM EXCHANGE DI PAESTUM

15 Novembre 2019 Off Di Marco Naponiello

 QUEST’ANNO OSPITATA PRESSO IL CENTRO ESPOSITIVO DEL SAVOY BEACH HOTEL.

Una partecipazione fortemente voluta dal Sindaco di Eboli Massimo Cariello e sostenuta dall’amministrazione comunale in particolare dall’assessore al Turismo Anna Senatore anche grazie al lavoro sinergico portato avanti dal dirigente del Settore Turismo Gilda Viscido.

Con gli assessori al turismo Anna Senatore, alla cultura Angela Lamonica, alle attività produttive Giovanna Albano con Vito Leso del mio ufficio staff – settore turismo, con i ragazzi del Servizio Civile e i miei collaboratori più stretti, ieri mattina ho partecipato con grande interesse alla cerimonia di inaugurazione della BMTA, volano per il rilancio del comparto archeologico e turismo culturale, settori che non risentono della crisi e che vanno sostenuti ed incentivati dalle pubbliche amministrazioni.

La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, che si concluderà domenica 17 novembre, ospita lo stand del Comune di Eboli che presenterà laboratori didattici – a cura di Antiche Fornaci, Gruppo Archeologico Ebolitano e Argonauta, il Liceo Artistico- degustazioni di prodotti tipici e un attento servizio informativo anche con l’ausilio di brochure e materiale audio visivo, oltre ai nostri siti Web istituzionali.

Ai visitatori saranno fornite notizie dettagliate sulle bellezze della nostra città, le attività programmate in questo periodo nel territorio a partire dalla mostra “L’Oro si fermato a Eboli” dal 16 novembre al 15 dicembre presso il Museo Archeologico Nazionaledi Eboli (aperto anche nei fine settimana) e che inaugura il nostro programma natalizio degli eventi.